Bitcoin Price Approaching Bollinger Bands Squeeze as It Remains Above $9,000

Il creatore di Bollinger Bands John Bollinger condivide la sua opinione sul prezzo Bitcoin, poiché una mossa importante sembra imminente.

Contenuti:

  • Le bande sono innervositamente strette
  • Le preveggenti chiamate di Bollinger

L’eminente trader John Bollinger, che ha inventato l’indicatore Bollinger Bands (BBs) per misurare la volatilità, ha portato su Twitter per ricordare che è tempo di diventare „costruttivo“ su Bitcoin:

„Cominciare a diventare di nuovo costruttivo su $BTCUSD“.

A quanto pare si riferisce alla compressione dei BB in corso che di solito precede un’importante mossa di prezzo.

Le bande sono innervositamente strette

Il prezzo Bitcoin è attualmente bloccato in un intervallo di negoziazione di 50 dollari, mostrando un livello di stabilità senza precedenti.

Tuttavia, con la volatilità storica dell’asset che scende sotto i 40, i trader si aspettano naturalmente che le cose diventino turbolente nel prossimo futuro.

Nell’ultima settimana, Bitcoin Code si è seduto proprio sopra la sua media mobile semplice di 20 giorni (SMA), che ha portato al restringimento delle bande.

Quando alla fine si contraggono fino a formare una stretta, la Bitcoin registra storicamente più del 20% di oscillazioni di prezzo, come ha notato il trader di cripto-valuta Josh Olszewicz.

Le preveggenti chiamate di Bollinger

In particolare, la maggior parte delle chiamate Bitcoin di Bollinger si sono rivelate piuttosto profetiche nel corso dell’ultimo anno, ed è per questo che gli operatori del mercato prestano molta attenzione alle sue parole.

Già in aprile, il suo tweet ha preceduto un salto del 40% del prezzo del Bitcoin. Il top della crittovaluta ha ora formato una configurazione simile.

All’inizio di giugno, Bollinger ha esortato i trader ad essere „cauti o corti“ dopo una mossa falsa a 10.400 dollari.